Sciacca. Santangelo, Bono e Milioti: “perché colonnine e opere infrastrutturali al porto non sono attive?”

I Consiglieri del Comune di Sciacca, Carmela Santangelo, Calogero Bono e Giuseppe Milioti presentano un’interrogazione al presidente del Consiglio Comunale e al Sindaco sulla mancata attivazione di Colonnine e opere infrastrutturali al porto

A seguito delle diverse segnalazioni che ci sono pervenute – scrivono Santangelo, Bono e Milioti – risulta doveroso conoscere i motivi della mancata attivazione della smart card prevista per l’erogazione di acqua e luce usufruibile dalle colonnine già presenti presso le banchi ne punto di attracco dei pescherecci .

Ci sono state segnalate, altresì, le mancate attivazioni delle opere infrastrutturali in zona portale in particolare facciamo riferimento all’isola ecologica e al mercato del pescatore. I l mancato funzionamento del le colonnine risale ormai a 5 mesi circa e ha comportato e continua a determinare notevoli disagi ai proprietari dei pescherecci i quali sono costretti a trasportare i serbatoi presso I e I oro abitazioni , rifornirsi di acqua e poi riportarli all’interno delle loro barche per intraprendere i I percorso marittimo. Ci risulta che l’impianto sia funzionante e che amministrativamente sia tutto a posto (regolamento approvato i n consiglio e tariffe approvate).

Il fatto di apportare dei benefici agli armatori con la possibile distribuzione delle smart card per regolarizzare definitivamente il servizio non deve tradursi in un aggravio di spese e di fatiche. Compito dell’amministrazione è quello di essere efficiente ma anche efficace al fine di raggi ungere l’obiettivo prefissato e il corretto funzionamento dell’impianto. Altrettanto di casi per le due opere infrastrutturali, mercato del pescatore e isola ecologica, che sono state completate ormai da oltre due anni.

Per quanto sopra Si interroga codesta Amministrazione Comunale per conoscere i motivi per i quali ancora ad oggi non siano state distribuite le smart card agli armatori continuando a comportare disagi agli stessi e le ragioni che non rendono usufruibile le strutture portuale quali mercato del pescatore e isola ecologica”.

 

Precedente Asd Discobolo a Terni. 2° prova nazionale cadetti sciabola: oggi prova di Carolyn Frenna e Vitale Elisabetta Successivo Sanità Agrigentina. Marinello e Mangiacavallo incontrano Santonocito che dice di essere già al lavoro