⦿ Ultim'ora

Accordo cessate fuoco a rischio, Hamas: Israele ha violato tregua e abbiamo reagito,’esplosioni a Gaza, soldati feriti’

Tre ordigni sono esplosi oggi nel nord della striscia di Gaza in prossimità delle forze israeliane, ”in contrasto con le intese per il cessate il fuoco”

Lo ha riferito il portavoce militare di Israele. In uno di questi episodi, è stato aperto il fuoco contro i soldati, che hanno risposto all’attacco. ”Alcuni soldati sono rimasti feriti in modo non grave”, ha precisato il portavoce. L’incidente si è verificato mentre è i corso un nuovo rilascio di ostaggi

Subito dopo è arrivata la risposta di Hamas. In seguito ad una palese violazione da parte di Israele dell’accordo di cessate il fuoco nel nord della striscia di Gaza è avvenuta oggi una frizione tattica.I nostri combattenti hanno reagito a quella violazione ”: lo ha reso noto Hamas, poco dopo che Israele aveva riferito di tre esplosioni in quella zona. ”Noi siamo impegnati al cessate il fuoco fintanto che anche Israele lo sia. Facciamo appello ai mediatori affinché premano su Israele per il rispetto di tutte le intese, in terra e in cielo”.