Agrigento. Mistero sul decesso di un 69 trovato morto in casa con sospetti ematomi sul collo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Il cadavere di un uomo è stato trovato all’interno di un’abitazione del centro di Agrigento: si indaga sulle cause della morte

Il ritrovamento è avvenuto all’interno dell’abitazione della vittima, ubicata in salita San Giacomo, nel centro storico della città dei Templi. La vittima è un 69enne del luogo, ritrovato grazie alla segnalazione di un vicino, che non vedendo l’uomo da un paio di giorni e non riuscendo a mettersi in contatto con lui, ha chiesto l’intervento dei vigili del fuoco, che sono arrivati sul posto insieme alla polizia.

Aperta la porta di casa dalle fiamme rosse, gli agenti hanno trovato il 69enne morto sul letto. L’ipotesi del decesso più plausibile è che l’uomo possa essere stato colto da un malore improvviso, ma alcuni ematomi sul corpo, in particolare sul collo e il fatto che l’uomo avesse un piede sul pavimento, hanno insinuato sospetti, che gli inquirenti cercheranno di approfondire, anche se né sulla porta, né sugli infissi sono stati rilevati segni di effrazione.

Sul posto sono arrivati gli agenti della della sezione Scientifica per i rilievi necessari e il medico legale che cercherà di fare chiarezza sulle cause degli ematomi sul corpo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sciacca. Il Comune non partecipa a bando "Zone Economiche Speciali", M5S: "Mortificati cittadini" Successivo Incidente sulla Palermo-Mazara. Tir sbanda e si schianta sul guardrail: grave l'autista sbalzato sull'asfalto

Lascia un commento