Crea sito

Agrigento. Sbarco fantasma a San Leone: 10 migranti su veloce fuoribordo fanno perdere le loro tracce

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Ennesimo sbarco fantasma, stavolta nella nota e frequentata spiaggia di S. Leone: un decina di migranti sono arrivati a bordo di un lussuoso e veloce entrobordo, poi si sono dileguati indisturbati

“Uno sbarco molto diverso da tutti gli altri, – scrive l’associazione Mareramico, che ha ha ripreso il natante – per via del mezzo utilizzato: un veloce motoscafo entrobordo invece del solito barchino di legno, per il numero ridotto di migranti”.

“Un viaggio comodo solo per 10 extracomunitari – aggiungono dall’associazione – e per come erano vestiti: l’abbigliamento era molto curato e l’attrezzatura di salvataggio era nuovissima.

I tunisini appena sono arrivati a riva si sono cambiati nel retro delle dune ed a quel punto si sono sparpagliati nel boschetto per fare perdere le loro tracce”.

La cosa che più preoccupa in questi generi di sbarchi è che i migranti essendo fuggiti, non saranno sottoposti ai necessari controlli sanitari  anti covid,  mettendo quindi potenzialmente a rischio le persone che incontreranno.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti