Crea sito

Aragona (AG). Immigrato 22enne ruba un cellulare in pieno centro: arrestato grazie alle telecamere

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

I Carabinieri della Stazione di Aragona hanno arrestato un guineano di 22 anni colto in flagranza di reato dopo che aveva rubato un telefono prelevato da una macchina in sosta in pieno centro

 

È accaduto nel pomeriggio di domenica 5 luglio nel centro cittadino di Aragona, a pochi chilometri da Agrigento. Un cittadino aveva denunciato il furto del proprio telefono che aveva lasciato in macchina mentre si allontanava per alcune commissioni, i Carabinieri si sono subito messi sulle tracce del ladro, visionando con attenzione le telecamere di sorveglianza della cittadina.

Dai video è apparsa subito chiara la figura del ladro: un giovane immigrato con un cappellino con visiera inconfondibile, che aveva preso il telefono dalla macchina parcheggiata e poi si è allontanato subito. Con questo preciso identikit i militari hanno setacciato le vie del centro, riuscendo a bloccare il sospetto dopo pochi minuti: un guineano ventiduenne, che è stato arrestato in flagranza di reato.

L’immigrato al momento è a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti