Crea sito

Arrestato un Poliziotto gestiva giro di prostituzione con la moglie

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un poliziotto di 44 anni e la moglie di 40 entrambi di Palermo, sono finiti in carcere con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. Dall’indagine pare che anche la donna si prostituisse.

poliziotto-felice-gallettaFelice Galletta di professione poliziotto, di anni 44 anni e la moglie Chiara Spanò di anni 40, sono finiti in carcere con l’accusa di sfruttamento della prostituzione.

Il Galletta prestava servizio presso il Reparto Mobile della Questura. Stupito Rodolfo Ruperti a capo della Squadra mobile di Palermo che ha dichiarato: “E’ una vicenda incresciosa. Ci sono pervenute diverse segnalazioni anonime su un’attività di prostituzione, abbiamo fatto gli accertamenti e ricondotto le attività a questa coppia”.

Secondo quanto emerge dall’inchiesta, coordinata dal Procuratore capo Francesco Lo Voi e dall’aggiunto Salvatore De Luca, la moglie del poliziotto fungeva da vera e propria “maîtresse”, infatti oltre a gestire l’attività, pare che anch’essa fosse dedita a prostituirsi.

Il caso appare eclatante perché è coinvolto un tutore dell’ordine, ma la prostituzione è un settore che non conosce crisi ne tempo e non passa mai di moda, infatti come dice Rocco Siffredi in una nota pubblicità di snacks, “la patata tira sempre”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •