Caltabellotta. Domani stabilizzazione di 24 precari comunali, Sindaco Cattano: “Raggiunto fondamentale obiettivo”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

La procedura di stabilizzazione dei 24 lavoratori dell’ente comunale sarà completata domani

L’Amministrazione Comunale di Caltabellotta guidata dal sindaco Calogero Cattano, nella giornata di domani 28 giugno 2019, completerà la procedura di stabilizzazione dei 24 lavoratori “precari” in forza all’ente. La cerimonia avrà luogo nell’aula consiliare.

“Si tratta di un obiettivo di fondamentale importanza raggiunto dalla mia amministrazione – commenta il sindaco Cattano – e di un giusto riconoscimento all’impegno ed alla professionalità dimostrata negli anni dai lavoratori in questione”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Cronaca, Politica, Provincia , ,
Valeria Tornambè

Informazioni su Valeria Tornambè

Valeria Tornambe' nata a Sciacca il 27/07/1990 (AG); studentessa universitaria presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo; lavorato presso la Sicom di Sciacca e collaboratrice della testata giornalistica Fatti & Avvenimenti. Da sempre con una passione innata e sfrenata per la scrittura. Scrivere fa bene all'anima, rilassa la mente, aiuta la memoria, mette in ordine i pensieri e fa bene all'umore. Infatti basta prendere in mano una penna e un foglio per far volare in alto la nostra anima, immergendoci dunque in un mondo idilliaco, "tutto nostro " e interagendo con il nostro "io interiore" , vero e profondo. Scrivere è leggere in se stessi, libera l'anima ed è assolutamente gratis! Del resto: che mondo sarebbe senza la scrittura? Un mondo assolutamente privo di sentimenti, di cultura e di amore. La scrittura ci rende essere speciali, unici e ci apre la porta verso la felicità. Coniato il mio motto: "la scrittura è vita."

Precedente Gela. Bloccato piromane mentre appiccava vari focolai alle sterpaglie: denunciato 20enne Successivo Sciacca. Gambiano senza fissa dimora trovato con mezzo chilo di “Hashish” negli slip: arrestato dai carabinieri