A Caltabellotta l’Olio Folk Fest


Si chiama “Olio Folk Fest” l’evento che vedrà sullo stesso palco in concerto Ezio Noto & Disìu con ospite speciale Lello Analfino leader dei Tinturia, il 7 ottobre 2016 alle 21,30 alla Villa Comunale di Caltabellotta.

oli-fest

La manifestazione che si svolgerà il 7 e 8 ottobre, prevede diversi momenti: convegni, degustazioni, visite guidate agli oleifici per gli studenti e il pubblico, tutto a favore e per la valorizzazione del prodotto principe di Caltabellotta, l’olio extravergine d’oliva della cultivar biancolilla e del suo territorio.

Bellezze paesaggistiche, arte, storia, grande musica originale di artisti rappresentativi della musica siciliana, nella capitale sicana dell’olio. Importanti appuntamenti prima e dopo il concerto del 7 ottobre che vedrà sul palco oltre Lello Analfino ed Ezio Noto, Totò Randazzo, Nicola Pollina, Sandro Caracappa, Marco Caterina, Giuseppe Cottone e Libero Reina quest’ultimo introdurrà la serata con alcuni brani del suo nuovissimo lavoro discografico Alien Passenger.

Prima del concerto, con riconoscimenti a persone che si sono distinte per l’eccellenza e la diffusione dell’olio extravergine e ad artisti che aiutano la crescita e la promozione culturale e del territorio. Dopo il concerto, con la degustazione del pane cunzatu e del “Cuscusu” con l’olio d’oliva novello dello Chef Pino Maggiore della Cantina Siciliana di Trapani. L’evento è voluto, promosso e realizzato, dall’associazione di Promozione Culturale “Triokala” con il supporto del Comune di Caltabellotta e di altri enti e associazioni.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.