Crea sito

Caltanissetta. Anziana chiude con difficoltà la caffettiera e gli agenti le regalano macchinetta e cialde

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un’anziana signora offre il caffè ai poliziotti e nel farlo spiega che ha difficoltà nel chiudere la caffettiera: gli agenti si commuovono e le regalano una macchinetta con le cialde

Un bel gesto di solidarietà accaduto per natale a Caltanissetta. A compiere il gesto spontaneo di solidarietà sono stati i poliziotti delle volanti. Tutto nasce da un intervento di routine degli agenti della Polizia di Stato presso l’abitazione di una anziana signora, abitante nello stesso palazzo dove le pattuglie sono intervenute, al termine del quale la donna offre agli agenti una tazza di caffè come atto di cortesia. I poliziotti non rifiutano il gentile invito della padrona di casa, che mentre prepara il caffè, si lamenta dei dolori alle mani che non le consentono di stringere agevolmente la caffettiera.

Gli agenti si guardano tra di loro e visto il natale è alle porte Natale, decidono di fare una sorpresa alla signora regalandogli una macchinetta di caffè comprensiva delle cialde. E così qualche giorno dopo i poliziotti ritornano a casa dell’anziana, portando l’inatteso regalo che le eviterà di stringere la caffettiera.

Il gesto non è passato inosservato e un pensionato abitante nello stesso palazzo, che ha assistito ai fatti, ha segnalato al Questore di Caltanissetta Emanuele Ricifari, che ha premiato gli agenti con un “compiacimento” con queste motivazioni: “Gli agenti, evidenziando spiccate doti umane, con l’estemporaneo gesto di solidarietà che ha fortemente emozionato tutti i protagonisti della vicenda, hanno confermato la vicinanza della dell’Istituzione al cittadino e la particolare sensibilità che la Polizia di Stato mostra, anche, nei confronti di coloro che vivono in condizioni di oggettiva difficoltà”. #essercisempre”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento