Caltanissetta. Crolla il balcone e anziano precipitata nel vuoto: muore poco dopo l’arrivo in ospedale


Un anziano di 82 anni è precipitato sulla strada sottostante dopo il crollo del suo balcone: muore dopo l’arrivo in ospedale

È accaduto intorno a mezzogiorno di ieri in un’abitazione di via Abbate I, nel centro storico di Caltanissetta. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti della sezione Volanti della Questura nissena, un anziano ottantaduenne, che abitava in uno stabile fatiscente, dove viveva in pessime condizioni igienico-sanitarie, si è affacciato sul balcone il cui pavimento era già crollato in precedenza ed era stato sostituito – pare da lui stesso – con delle assi di legno. Le assi però, forse anche a causa della pioggia di questi giorni, si sono spezzate e l’anziano è caduto rovinosamente di sotto.

L’ottantaduenne è stato subito soccorso ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia dove è arrivato cosciente ma con diversi traumi. Inizialmente le sue condizioni non sembravano particolarmente gravi, ma  poche ore dopo è andato in arresto cardiaco. I medici e gli infermieri presenti in sala hanno provato a rianimarlo ma non c’è stato nulla da fare.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento