Caltanissetta. Stava riparando il tetto che non regge e cade nel vuoto: grave 51enne trasferito in elisoccorso


Un commerciante 51enne è precipitato da un tetto su cui stava lavorando, gravim le sue condizioni : è intervenuto l’elisoccorso

È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in via Pisa, nel quartiere “Sperone”, in pieno centro storico, a pochi passi dal municipio di Caltanissetta. Antonio Falsaperla, commerciante di pesce di 51 anni, stava effettuando una riparazione “fai da te” al tetto della propria casa, quando la struttura ha ceduto, facendo precipitare l’uomo nel piano sottostante. Nella rovinosa caduta il 51enne ha riportato trauma cranico e varie ferite gravi, tanto che i medici hanno optato per il suo trasferimento in elisoccorso nell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. la prognosi è riservata.

A soccorrere l’uomo rimasto sotto travi e calcinacci sono stati gli stessi familiari che hanno chiamato il 118. sul posto anche le forze dell’ordine che hanno avviato indagini per accertare le cause del sinistro.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti