Crea sito

Canicattì. Si schianta con l’auto su un pilastro di cemento: muore un 26enne. Lascia moglie e due figlioletti

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un gravissimo incidente si è verificato nella prima mattina di oggi, un giovane di 26 anni ha perso la vita. Lascia la moglie e due figli piccoli


È accaduto intorno alle 7, sulla strada statale 122 all’altezza del bivio per Castrofilippo, a pochi chilometri da Canicattì. La vittima è Carmelo Pontillo di 26 anni, di Canicattì. Secondo una prima ricostruzione, il giovane era alla guida di un Suv Bmw X3, quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro un pilastro di cemento armato di una cancellata. Nel terribile urto il mezzo si sarebbe ribaltato e il 26enne è stato sbalzando fuori dall’abitacolo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì, che hanno estratto il ferito dalle lamiere consengnadolo agli uomini del 118 che lo hanno trasportato al pronto soccorso dell’ospedale “Barone Lombardo” di Canicattì. Qui i medici a causa dei gravi traumi riportati, hanno optato per il suo trasferimento all’ospedale Civico di Palermo, dove purtroppo nel pomeriggio è deceduto.

Ad occuparsi dei rilievi sono stati gli agenti della polizia Stradale.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.