Carnevale di Acireale, è boom: 8mila i visitatori “NON RESIDENTI” paganti solo nelle prime due giornate

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Il Carnevale di Acireale si conferma come il più bello di Sicilia. A sentenziarlo sono i visitatori paganti, non residenti che solo nelle prime due giornate hanno superato gli ottomila

La Fondazione che organizza e gestisce la manifestazione ovviamente è più che soddisfatta, ottomila persone paganti nei soli primi due giorni e ricordiamo che i residente non pagano, sono un successo.

Il Carnevale di Acireale iniziato sabato 8, che andrà avanti fino al 25 febbraio, si conferma dunque la metà privilegiata degli amanti di questo genere di manifestazioni, che accorrono da tutta Sicilia e non solo per vedere i carri allegorici festosi ed illuminati, ma anche i vari spettacoli collaterali.

Foto della giornata di domenica

Gli oltre 8.000 visitatori paganti – per correttezza – si riferiscono alle giornate di sabato e domenica scorsi. I numeri sono stati resi pubblici dalla stessa Fondazione che organizza la kermesse, che con orgoglio stigmatizza che il successo è frutto “della bontà dell’offerta”. Gli organizzatori inoltre precisano che le persone che hanno assistito alle sfilate dei carri sono state molte di più, considerato che i cittadini residenti hanno ingresso libero.

I carri allegorici che sfilano sin dalla prima giornata, quest’anno sono otto, accanto ai quali ruotano tutta una serie di spettacoli. QUI IL LINK COMPLETO DEL PROGRAMMA


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente La Sicilia al Bit2020 stupisce il mondo: presenta modello virtuoso di turismo e destagionalizza i flussi turistici Successivo Gregoretti. Il Senato vota SI per processare Salvini, che in aula replica: "Difendere i confini era mio dovere"

Lascia un commento