C’è il 1° caso di variante Omicron: è un campano vaccinato con due dosi atterrato a Milano


La variante Omicron, barca in Italia, il virus è stato trovato su un cittadino della Campania, vaccinato con due dosi rientrato in Italia dal Mozambico con un aereo atterrato a Milano

La sequenza riconducibile alla nuova variante del Coronavirus denominata Omicron, è stata trovata su un cittadino campano,vaccinato con due dosi, arrivato in Italia qualche giorno addietro dal Mozambico, con un volo destinazione Malpensa. Si tratta di un professionista dipendente di una azienda internazionale, che quando è sbarcato nello scalo lombardo è stato sottoposto al tampone come tutti gli altri passeggeri.

A scoprire dopo il test la sequenzia della nuova variante, è stato il Laboratorio di microbiologia clinica, virologia e diagnostica delle bioemergenze dell’ospedale Sacco di Milano. I sintomi riscontrati nella nuova variante sarebbero lievi. Dopo questo primo caso, l’allarme sui viaggiatori provenienti dall’Africa australe, che era già scattato, è diventato prioritario.

Il nucleo familiare del paziente campano risultato positivo, composto da cinque persone e tutti i loro contatti sono stati subito posti in isolamento prudenziale, ma sarebbero in buone condizioni di salute. Inoltre sono stati allertati i laboratori campani che stanno già lavorando per ottenere i risultati genomici. Al momento non sono stati identificati contatti positivi in Lombardia dell’uomo.

Il ministero della Salute che ha già bloccato i voli da 7 Paesi dell’Africa meridionale, ma non i porti, ha sollecitato le Regioni a rafforzare il tracciamento dei passeggeri giunti dalle zone a rischio.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti