Consegnati i lavori per il completamento della palestra del Liceo “Fermi” di Sciacca


Sono stati consegnati i lavori di completamento della palestra del Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Sciacca.

liceo-fermi-sciacca

Il Consorzio Stabile Valori SCARL di Roma, che si è aggiudicato il relativo appalto, ha infatti avviato le operazioni preliminari di cantiere, dopodichè inizieranno i lavori veri e propri. Si tratta di un progetto inserito, a suo tempo, nel piano triennale delle opere pubbliche dell’ex Provincia Regionale di Agrigento, relativo ad uno dei due lotti residui del complesso edilizio del “Fermi”, e che solo nel 2016, dopo la risoluzione di alcuni problemi tecnici legati all’espletamento della gara d’appalto, ha visto la sua concretizzazione.

Chiuso l’iter tecnico burocratico per l’aggiudicazione, la parola passa adesso all’impresa, che avrà a disposizione poco più di 500 giorni per realizzare una struttura moderna ed efficiente che andrà ad arricchire ulteriormente il quadro dell’edilizia scolastica provinciale, in particolare nel comprensorio saccense che ospita una popolazione scolastica di considerevole entità, e per il quale l’impegno del Libero Consorzio Comunale non è mai venuto meno nonostante le notevoli difficoltà di bilancio.

Ricordiamo che il progetto è stato finanziato con fondi statali pari a 2.655.700,00 euro (di cui 2.282.953,94 per lavori a base d’asta, 1.655.642,11 per lavori soggetti a ribasso d’asta, 63.291,43 per oneri per la sicurezza, 564.020,40 per costo del personale non soggetti a ribasso e 372.746,06 euro per somme a disposizione dell’Amministrazione ed IVA).


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.