Coronavirus. L’AORN di Caserta informa telefonicamente familiari pazienti ricoverati per Covid-19

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I familiari saranno informati telefonicamente e giornalmente sullo stato di salute dei propri cari affetti da Covid 19 e ricoverati presso le strutture di degenza dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Sant’Anna e San Sebastiano”

 

“L’umanizzazione delle cure in ospedale passa anche attraverso l’informazione ai familiari dei pazienti ricoverati. In particolare, tale esigenza si acuisce in questi giorni nei reparti destinati ai degenti affetti da Covid-19, per le legittime e rigorose norme di protezione e di tutela nell’accesso alle strutture di ricovero”.

Su decisione del Commissario Straordinario dell’AORN di Caserta avvocato Carmine Mariano già da alcuni giorni sono state adottate misure organizzative straordinarie per garantire l’informazione telefonica ai familiari dei pazienti ricoverati nei reparti Covid-19. Le strutture di degenza dell’Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Sant’Anna e San Sebastiano” interessate sono Terapia Intensiva, Pneumologia, Malattie Infettive e Unità Osservazionale.

“Si sta quindi procedendo, una volta al giorno, con l’emissione di un bollettino riportante lo stato di salute dei pazienti ricoverati, raccolto da un sanitario che si fa cura di informare i familiari telefonicamente nella prima fascia oraria pomeridiana”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti