⦿ Ultim'ora

Corte penale internazionale chiede mandati di arresto internazionali per Netanyahu, Gallant i e leader di Hamas

Il procuratore della Corte penale internazionale, Karim Khan, questa mattina ha dichiarato di aver richiesto mandati di arresto internazionale per i leader di israeliani e di Hamas

Lo scrive il New York Times. In una dichiarazione, il giudice Khan ha detto che stava richiedendo mandati di arresto per  il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu e per il ministro della difesa israeliano, Yoav Gallant per crimini di guerra e crimini contro l’umanità. Stessa richiesta per i leader di Hamas, Yahya Sinwar, Muhammad Deif e Ismail Haniyeh in relazione all’attacco del 7 ottobre e alla guerra a Gaza.