Disoccupato, cardiopatico, senza lavoro, con moglie e 5 figli: verrà sfrattato


Disoccupato e cardiopatico, Marcello Maugeri, un uomo di 47 anni, condivide un appartamento insieme alla moglie, ai cinque figli e al genero che a sua volta ha un figlio.

Marcello-Maugeri

Alla famiglia il Comune aveva concesso un appartamento in via Italia a Siracusa, ma che dovrà lasciare il 25 settembre, a causa della ricezione di un ingiunzione di sfratto. Maugeri infatti, essendo al momento disoccupato, non è in grado di pagare l’affitto che per un anno è stato sostenuto dalla Caritas.

Il termine di sfratto è ormai imminente ed il Comune che è stato sollecitato più volte per esaminare la condizione della famiglia, non ha ancora dato alcuna risposta. Maugeri, fino a dicembre scorso lavorava in un panificio, poi però, si è dovuto sottoporre ad un complesso intervento chirurgico al termine del quale non ha più potuto proseguire la sua attività e così sostenere la sua famiglia.

L’uomo però non demorde e continua la sua battaglia in tutti i modi possibili, anche tramite l’informazione, facendo conoscere la sua condizione a tutti ed anche a fare gesti eclatanti, infatti ha dichiarato: “ sono pronto ad incatenarmi per non lasciare la nostra abitazione”.

Non vogliamo essere “tacciati” di razzismo, ma un caso umano come questo, dovrebbe avere la preferenza verso qualsiasi altro caso, extracomunitari compresi.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti