Domani terzo incontro sulla ‘Girgenti dell’800’


Domani, Giovedì 10 novembre 2016 alle ore 17.30, ad Agrigento, al Viale della Vittoria n.315, presso la sede dei Volontari di Strada (accanto al bar Uaddan) si terrà il terzo incontro sulla storia di Agrigento nell’Ottocento, “Girgenti 1850-1860 – Il decennio d’oro”.

agrigento-torri-chiaramontane

E’ l’ultimo atto del governo dei Borboni a Girgenti.Un decennio di grandi novità: vengono costruiti la villa Maria Teresa (poi Garibaldi), la Passeggiata (viale della Vittoria), la via atenea si trasforma notevolmente, l’ospizio di beneficenza (poi palazzo della Prefettura), la strada per la Valle dei Templi, ec. Ma sono anche anni di dura opposizione al regime borbonico con la diffusione della Giovine Italia anche a Girgenti e la nascita di un giornale anti-borbonico (La palingenesi). Saranno presenti anche i tammurinari di Realmonte poichè si parlerà anche della festa di San Calogero.

L’incontro è promosso dall’associazione Epea (Ente per l’educazione degli adulti) e dal sito  web agrigentoierieoggi.it   Alla fine della serata sarà offerto un rinfresco “giurgintano”.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.