Doveva fare la salsa in casa ma cade nel pentolone con l’acqua bollente: anziana muore dopo 3 giorni in ospedale

Fare la salsa e conservarla per l’inverno è un rito per il sud, ma  per un’anziana si è trasformato in tragedia: è caduta nel pentolone ed ha perso la vita 

L’incidente domestico è accaduto a Feroleto Antico, piccolo borgo di Lamezia Terme in provincia di Catanzaro in Calabria. A perdere la vita è stata F. C., di 77 anni.

L’anziana era impegnata a fare la salsa in casa per poi conservarla nei vasetti per l’inverno, un’antica tradizione ancora molto seguita nel sud Italia, ma accidentalmente è caduta nel pentolone con l’acqua bollente in cui doveva immergere i pomodori. A trovare la 77enne ancora nel pentolone intorno alle 5 di mattina, è stata la figlia che ha chiamato i soccorsi.

La 77enne a causa delle gravi ustioni è stata trasferita d’urgenza con l’elisoccorso all’ospedale Cannizzaro di Catania, dove è stata ricoverata per tre giorni al Centro grandi ustioni. Purtroppo nella mattinata di oggi è deceduta. I funerali si svolgeranno oggi pomeriggio, alle 16.30, nella chiesa di Santa Maria Maggiore a Feroleto Antico.

Lascia un commento