Drammatico incidente sulla Palermo-Agrigento: un auto cappotta e il conducente rimane incastrato.


La Palermo-Agrigento è davvero la “strada della morte”, il sinistro soprannome, la dice lunga sulla sicurezza di questa trafficatissima arteria.

auto-capottata

Stamattina, un altro drammatico incidente si è verificato all’altezza di Misilmeri. Una Ford Fiesta nera, per cause ancora in fase di accertamento, si è cappottata e il conducente del mezzo, G.P. di 31 anni, di Misilmeri è rimasto incastrato tra le lamiere contorte della vettura.

Non è chiaro se nell’incidente sia stata coinvolta solo la Ford Fiesta o se ci sono state altre vetture a concausa dell’incidente, gli agenti della polizia stradale stanno indagando sull’accaduto.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per estrarre l’uomo dall’abitacolo e gli uomini del 118 per i primi soccorsi, che poi hanno trasportato il ferito all’ospedale Civico.

Le indagini per determinare l’esatta dinamica dell’incidente, condotte dagli agenti della polizia stradale del distaccamento di Lercara Friddi, sono ancora in corso. Il traffico ovviamente è rimasto bloccato per diverse ore.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti