Il Gac in graduatoria per un finanziamento di 2 milioni di euro


“Il Gac si riconferma grande protagonista nel partecipare alle misure, ottenere positivo riscontro e promuovere incisive azioni di sviluppo.

gac

Il nuovo finanziamento, previsto nell’ambito del programma operativo Feamp 2014/2020, ci consentirà di realizzare altri importanti progetti, a sostegno del settore della pesca e del territorio”.

E’ quanto dichiara il sindaco Fabrizio Di Paola nella qualità di presidente del Gac ‘Il Sole e l’Azzurro – tra Selinunte, Sciacca e Vigata’ che riunisce i comuni Castelvetrano, Menfi, Sciacca, Ribera, Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana, Realmonte, Porto Empedocle, Campobello di Mazara (ultimo comune associato in ordine di tempo).

“Il nostro Gac – dice il sindaco Fabrizio Di Paola – si è rivelato uno strumento utile, concreto ed efficace. Tante le iniziative messe in campo fin dalla sua costituzione grazie al primo finanziamento ottenuto di 2 milioni di euro.Sono state realizzate opere infrastrutturali, sono stati attivati  servizi, sonio state promosse le risorse del territorio in diversi grandi eventi, si sono anche organizzati corsi di qualificazione per gli operatori.

Con la recente approvazione della graduatoria dei Flag, con decreto del dirigente generale del Dipartimento regionale della Pesca Mediterranea, il Gac “Il sole e l’azzurro” è stato inserito in quinta posizione utile, per un importo ammissibile di 2 milioni e 100 mila euro.

Una volta erogato il finanziamento, continueremo con una progettualità che prevede la realizzazione di interventi infrastrutturali e servizi per il supporto della pesca e lo sviluppo di tutta la fascia costiera”.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.