⦿ Ultim'ora

Gaza. E’ salito ad almeno 21 i morti del nuovo raid israeliano sulle tende a Rafah

I civili palestinesi deceduti nell’attacco alla tendopoli di Rafah di questa mattina sono almeno 20. Gli Usa come sempre valutano (ma non agiscono) se Israele ha superato la “linea rossa”


Lo riferiscono autorità sanitarie palestinesi citate da Sky News e Al Arabyia. Stamattina si parlava di sette morti, ma  il numero è stato aggiornata  ad almeno 21 palestinesi uccisi e decine altre sono rimasti feriti nei nuovi attacchi israeliani contro un’area di tende a ovest di Rafah.

 Gli attacchi hanno preso di mira le tende delle famiglie sfollate nell’area umanitaria designata a Mawasi, nella parte occidentale di Rafah, hanno riferito medici e residenti. Dopo la strage di ieri, costata la vita a 50 palestinesi, la maggior parte donne, bambini ed anziani, oggi in un nuovo attacco di Israele a Tal as-Sultan, a ovest di Rafah, ci sono stati altri 21 morti, si legge su Al Jazeera a causa di un bombardamento da parte dell’Idf sulle tende che ospitano i palestinesi sfollati nell’area.