⦿ Ultim'ora

Gaza. Nuovi raid israeliani nella notte: uccisi 22 palestinesi tra cui donne e bambini

Nell’attesa di raggiungere un accordo tra Israele e Hamas, a Gaza continua il massacro di civili innocenti: nella notte altre 22 perone sono morte in diversi attacchi dell’Idf

In diversi raid israeliani condotti nella notte nella Striscia di Gaza, sono stati uccisi altri 22 palestinesi, tra cui donne e bambini. Lo riporta al Jazeera che cita l’agenzia di stampa palestinese Wafa. Gli attacchi notturni sono stati condotti contro case situate nelle città di Khan Younis e Rafah, nel sud di Gaza. Tre bambini sono tra le 10 persone uccise quando due case sono state distrutte negli attacchi israeliani contro un quartiere a est di Khan Younis.

In un altro attacco sempre a Khan Younis ha provocato la morte di due persone e molti feriti.Nella città di Rafah, anche un attacco nel quartiere saudita e nella zona di Oreiba, a nord della città, ha provocato vittime, ma non è ancora noto il numero dei morti e dei feriti. All’inizio della notte, due attacchi israeliani contro case nei campi profughi di Bureij e Nuseirat nel centro di Gaza hanno ucciso 10 persone.