⦿ Ultim'ora

Germania. Uomo armato di coltello in una manifestazione anti-islam ferisce diverse persone.  Neutralizzato l’aggressore

Un uomo armato di coltello ha ferito diverse persone nella piazza del mercato di Mannheim nella Germania sudoccidentale. Sono intervenuti gli agenti che hanno sparato all’aggressore per fermarlo, ferendolo

Lo ha reso noto la polizia. E’ accaduto questa mattina mentre era in corso una manifestazione anti-islam.  Secondo la Bild, tra i feriti ci sarebbe anche il politico conservatore anti-Islam Michael Stuerzenberger, “colpito alla gamba e al volto e sottoposto a un intervento di emergenza, ma che non è in pericolo di vita”, secondo un’altra esponente di Pax Europa, Stefanie Kizina, citata dalla Bild.  La polizia è intervenuta ed ha sparato all’uomo per fermarlo. L’aggressore è rimasto ferito insieme a un agente di polizia, colpito al collo, ed è in attesa di essere sottoposto a un intervento chirurgico. 

L’aggressore ha preso di mira una manifestazione del gruppo di estrema destra anti-Islam Pax Europa in corso nella piazza del mercato di Mannheim ed ha pugnalato alcune persone. Alcuni video  mostrano il momento dell’aggressione: un uomo spinge in terra una persona e inizia a pugnalarla. Alcuni dei presenti hanno cercato di fermare l’assalto, senza riuscirci. Un poliziotto infine è intervenuto, venendo a sua volta ferito prima che altri agenti aprissero il fuoco. 

Questa mattina il movimento cittadino Pax Europa era presente con uno stand informativo sulla piazza del mercato. I video che circolano sui social lasciano intendere che l’aggressore abbia preso di mira i gestori dello stand informativo.