⦿ Ultim'ora

Hamas: “Sull’attuale documento negoziale la posizione è negativa” ma continuiamo a trattare

Appare lontano un possibile accordo di tregua tra Israele e Hamas che ha fatto sapere che la sua posizione “sull’attuale documento negoziale è negativa” ma che è disposta a continuare a trattare


Lo ha detto ieri sera Osama Hamdan, alto funzionario di Hamas in Libano in un’intervista alla televisione libanese: “la posizione dell’organizzazione sull’attuale documento negoziale è negativa”. Lo riporta Haaretz citando il New York Times. L’ufficio di Hamas ha poi chiarito quanto riferito da Hamdan, precisando che “anche se il gruppo non accetterebbe le attuali proposte israeliane senza modifiche, sarebbe disposto a continuare a negoziare”, ha riferito. “La posizione negativa non significa che i negoziati si siano interrotti”, viene ribadito. Ieri è stata avanzata una proposta di cessate il fuoco avanzata dai mediatori egiziani.