Il presidente dell’ATI Francesca Valenti rescinde il contratto con Girgenti Acque per inadempienza del servizio

  •  
  •  
  •  
  •  

Il presidente dell’Assemblea Territoriale Idrica e sindaco di Sciacca, Francesca Valenti, ieri ha inviato a Girgenti Acque una lettera dove comunica la comunica la risoluzione per inadempienza della convenzione di gestione del servizio idrico integrato

Il presidente ha inoltre trasmesso anche il verbale di deliberazione firmata dai 14 rappresentanti nel novembre scorso e la determina dell’altro ieri. Girgenti acque gestisce il servizio idrico in provincia di Agrigento dal 2007.

Adesso bisognerà capire quali possano essere le prossime mosse nella gestione dell’azienda che, nelle settimane scorse, ha ricevuto interdittiva antimafia da parte del Prefetto Dario Caputo che ha nominato, al posto del dimissionario Marco Campione, il nuovo commissario Gervasio Venuti.


  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Licata. 16 e 23 dic. “Nel gomitolo di strade…cerca la cucina del Natale”: degustazioni, letture e musica dal vivo Successivo Report su politiche del Governo Regionale. UGL: "Appreziamo il grande sforzo del Governo Musumeci"