⦿ Ultim'ora

Israele. Il ministro di estrema destra Smotrich vuole cambiare il Dna dei residenti: “Cisgiordania mai palestinese”

Il ministro delle Finanze di Israele, Bezalel Smotrich, sostiene la necessità di potenziare gli insediamenti ebraici nella West Bank per “cambiare il Dna del sistema per molti, molti anni”

Lo riporta la CNN entrata in possesso di un audio nel quale il ministro delle Finanze israeliano di estrema destra , Bezalel Smotrich, ha parlato di un piano per impedire che la Cisgiordania diventi parte di un futuro Stato palestinese. Nella registrazione, data alla stampa dalla Ogn israeliana Peace Now, Smotrich, il ministro parla della necessità di potenziare gli insediamenti ebraici nella West Bank per “cambiare il Dna del sistema per molti, molti anni”