⦿ Ultim'ora

Israele. Polizia sgombera famigliari ostaggi davanti alla sede Knesset

Una donna è stata arrestata, la polizia ha sgomberato con la scusa secondo cui i manifestanti “bloccavano l’accesso” all’edificio governativo israeliano

La polizia israeliana ha sgomberato stamattina i famigliari degli ostaggi ancora in mano ad Hamas che dal 7 ottobre manifestano davanti alla Knesset. Lo riportano i media israeliani.

“Anche durante la guerra – sostiene la polizia israeliana – lavoriamo per garantire la libertà di espressione e di protesta entro i limiti della legge. Oltre a ciò non permetteremo che vi siano disturbi e danni alla libertà di movimento dei parlamentari eletti verso il luogo di lavoro. Questa mattina una donna è stata arrestata a Gerusalemme dopo aver effettivamente bloccato, e incoraggiato altri a bloccare, la strada di accesso alla Knesset.”