La Municipale scopre sei impianti pubblicitari abusivi: ditta sanzionata


La Polizia Municipale, nel corso di una verifica, ha individuato sei impianti pubblicitari abusivi. Una ditta è stata sanzionata secondo quanto previsto dal Codice della Strada, e segnalata anche alla Procura della Repubblica.

cartellone-abusivo

Gli impianti, sei metri per tre, sono stati collocati in diversi punti del territorio, in centro città e nei quartieri periferici. E, secondo quanto segnalato dalla squadra della Polizia Municipale intervenuta, istallati senza le necessarie autorizzazioni.

Dopo l’oscuramento dei manifesti, scatterà adesso la procedura di rimozione.

L’accertamento rientra nell’ambito dell’attività di controllo del territorio, anche nel settore dell’impiantistica pubblicitaria, messa in campo dalla Polizia Municipale di Sciacca. Negli anni scorsi, altre ditte sono state verbalizzate per istallazione non autorizzata di impianti pubblicitari.


Pubblicato da Sean Gulino

Giornalista Direttore responsabile di Fatti&Avvenimenti. Nato a Partinico (PA), ma saccense. Ha sempre vissuto a Sciacca, dove fin da giovanissimo si è appassionato alla politica locale. Scrive da quando aveva 17 anni, scrive di tutto perché "così è giusto che sia". Ha scritto principalmente per il giornale ControVoce di Sciacca e per il Fatti&Avvenimenti, ma suoi articoli sono apparsi anche sui quotidiani La Valle dei Templi.net, LinkSicilia (MeridioNews), La Voce di New York e tanti altri giornali agrigentini, regionali, nazionali ed internazionali. Da Gennaio 2017 è corrispondente italiano per la rivista francese Lumieres Internationales Magazine. Scrittore a tempo perso. E' anche uno studente di Giurisprudenza. Coltiva da anni la passione della musica e del canto ed ha una sua band. Non chiedetegli cosa voglia fare da grande, perché non lo sa.