⦿ Ultim'ora

L’Algeria rafforza cooperazione nel settore energetico con la Russia

Il ministro algerino dell’Energia e delle Miniere, Mohamed Arkab, “ha discusso con il vice primo ministro russo Alexander Novak lo stato della cooperazione tra i due Paesi nel settore energetico” e ha espresso “la volontà di rafforzarla” nei settori degli idrocarburi, elettricità, energie rinnovabili e le miniere

Lo riporta un comunicato del ministero dell’Energia algerino, spiegando che le discussioni si sono svolte a margine del quinto Forum Internazionale Settimana dell’Energia Russa, iniziato ieri a Mosca.

Il comunicato, diffuso ieri – afferma che Arkab – ha incontrato “i leader delle aziende russe” nei settori degli idrocarburi, le miniere, l’elettricità e delle energie rinnovabili. Il ministro “ha discusso delle opportunità di investimento che l’Algeria può offrire in molti settori e dell’interessante quadro normativo e fiscale, in particolare nel contesto della nuova legge sugli idrocarburi e della legge sugli investimenti recentemente adottata.”