Crea sito

Lampedusa. Cappello di paglia, occhiali e barboncino, turisti? No poveri migranti “in fuga dalla guerra”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

In questi giorni con le migliaia di arrivi e le relative fughe si è visto di tutto, ma migranti abbigliati per entrare in hotel con tanto di barboncino al seguito, ancora no

Lampedusa, sbarco di migranti che sembrano turisti

Lampedusa, si susseguono gli sbarchi di migranti. Arrivano in 11 con un barboncino

Gepostet von Local Team am Montag, 27. Juli 2020

Sono arrivati comodamente vestiti come se dovessero andare in vacanza: pantoloncini, cappello in paglia, sigaretta in bocca, zainetto in spalla e un barboncino al seguito. Potevano essere scambiato per turisti ed invece  erano altri clandestini provenienti da Tunisi.

Ad intercettarli sono stati i militari della Guardia Costiera, che li hanno trasbordati su un gommone e fatti sbarcare al molo Madonnina di Lampedusa, dove sono stati presi in consegna dai Carabinieri. Tra di loro anche tre donne, ben curate con al seguito i bagagli. Il gruppo quindi, dopo un rapido controllo della temperatura, è stato fatto salire su un furgone per essere accompagnati nell’hotspot dell’isola già al collasso.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.