Lampedusa. Guardia Costiera diffonde video salvataggio dei 149 migranti, c’è anche un bambino

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

La Guardia Costiera di Lampedusa ha diffuso il video del salvataggio di 149 migranti, avvenuto ieri a seguito del rovesciamento di un barchino: c’è anche un bambino

Nel pomeriggio di ieri un cittadino ha segnalato alla Guardia Costiera di Lampedusa di aver avvistato un barchino in difficoltà a meno di un miglio dalla costa. Quattro motovedette con l’ausilio di un elicottero e un aereo della Guardia Costiera di Catania, sono arrivati sul posto ed hanno individuato un barchino di circa 10 metri in difficoltà con circa un centinaio di persone a bordo che, verosimilmente per le cattive condizioni meteo marine, subito dopo si è capovolto.

Gli equipaggi delle motovedette hanno soccorso e recuperato 143 persone cadute in mare. Attualmente, le 143 persone recuperate sono giunte in porto a Lampedusa.

La Guardia Costiera ha chiesto l’intervento anche di un pattugliatore e due motovedette della Guardia di Finanza. In volo eper continuare le ricerche anche un aereo Frontex, inoltre allertato anche un mezzo aereo della Marina Militare.

I migranti tratti in salvo dalle motovedette della Guardia Costiera sono in totale 149 (di cui 133 uomini, 13 donne e 3 bambini).

Allo stato attuale sono 3 i corpi privi di vita (3 donne) recuperati in mare dalla motovedetta della Guardia Costiera CP 324. Due ulteriori corpi privi di vita – due donne – sono stati ritrovati a terra dai militari della Guardia di Finanza.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Catania. Sequestrati 60mila litri di gasolio adulterato: 4 arresti e titolari di 2 distributori denunciati Successivo Ad Acicastello (CT), la SAKURA dei maestri Giuffrida conquista 4 vittorie nella 7° edizione dell’Edukarate Cup