Crea sito

Lampedusa. Sbarchi senza tregua, 6000 arrivi in pochi giorni, Martello: “emergenza”, ma Salvini non era un “mentitore”?

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Non c’è pace per Lampedusa e i suoi abitanti, gli sbarchi di migranti, quasi tutti tunisini, che arrivano su barchini, non conosce tregua

Tra la notte e l’alba di oggi, a Lampedusa, sono arrivati circa 200 tunisini su otto diversi barchini, la metà dei quali sono arrivati direttamente sulla terraferma sbarcando in maniera autonoma, altri invece sono stati avvistati al largo dalle motovedette che li hanno scortati fino al porto. Da qui dopo un primo controllo sanitario, sono stati trasferiti all’hotspot di contrada Imbriacola, dove a fronte dei 95 posti disponibili, ospita ben 910 clandestini, che per essere trasferiti, attendono l’arrivo della nuova nave quarantena, arrivo previsto per questa sera alle 21.

Gli sbarchi delle ultime ore e siamo sicuri non saranno gli ultimi, hanno portato il numero degli arrivi complessivi in sole due settimane a circa 6000 clandestini. Davvero un bel record per il ministro Luciana Lamorgese, da “sfoggiare nelle occasioni buone” con gli amici del governo.

A lamentarsi di questa situazione ieri era stato il sindaco del PD di Lampedusa Salvatore Martello: “In poco meno di due settimane sono arrivati sull’isola di Lampedusa oltre 5.500 migranti in 250 sbarchi, molti dei quali di piccolissime entità. Ormai è una vera e propria emergenza”.

Martello, noto non proprio per la sua politica in opposizione al governo Conte, ma bensì a Salvini: “L’onorevole Salvini – aveva dichiarato circa una settimana fa Martello a AdnKronos – continua a comportarsi da mentitore seriale, sostenendo che quando lui era ministro ‘non c’erano più sbarchi’: nulla di più falso. Quando Salvini era ministro gli sbarchi a Lampedusa sono sempre proseguiti, basterebbe leggere i report del Ministero degli Interni per verificare quello che sto affermando”.

Sembra insomma che adesso con 6000 sbarchi il Sindaco Martello non avrà più tempo di prendersela con Salvini, soprattutto perché, vero è che gli sbarchi c’erano ed è vero che sono nel report del Ministero degli Interni, ma Martello “dimenticò” di dire quanti da Gennaio a luglio del 2019, con Salvini Ministro e quanti nello stesso periodo di quest’anno, con il ministro Lamorgese… dettagli per Martello, ma non per lo stesso cruscotto del Viminale che di seguito riportiamo.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti