Crea sito

Lampedusa Zona Rossa solo per residenti: oltre 400 migranti sbarcati in poche ore, per Martello è OK

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lampedusa è stata dichiarata Zona Rossa per l’alto numero dei contagi, ma questo non ferma i clandestini: in poche ore sull’isola ne sono arrivati oltre 400

Sbarchi a ciclo continuo a Lampedusa, dichiarata nei giorni scorsi dal Presidente Musumeci zona rossa a causa dell’alto numero di casi Covid tra gli abitanti. Per il sindaco Totò Martello non c’è da preoccuparsi: “La situazione per ora regge anche perché i migranti sbarcati sull’isola non hanno alcun contatto con la popolazione e vengono trasferiti sulle navi quarantena”.

Dichiarazione che potrebbe non trovare seguito a causa delle condizioni meteo, gli oltre 400 clandestini sbarcati nell’isola, dopo un primo controllo sanitario al porto, sono stati portati nell’hotspot di contrada Imbriacola e dovrebbero essere imbarcati nelle prossime su una nave quarantena, ma solo se le condizioni del mare lo consentiranno.

Gli ultimi approdi di queste ore, si riferiscono ad un barcone con 215 clandestini, tra cui nove donne, due minori e un neonato e ad altri tre barchini con 70, 57 e 88 persone. Tutti come detto prima trasferiti nell’hotspot, che a fronte di una capienza di circa 200 posti al momento contiene quasi 700 migranti.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti

Lascia un commento