Lavoro, coronavirus. UGL: “Sottoscritto accordo quadro per 200mila lavoratori”

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

“Abbiamo già chiesto tempi celeri e rapidi perché i numeri sono importanti e l’emergenza impone a tutti di fare la propria parte senza speculazioni o pessime prassi”, ha detto il Segretario Generale UGL Giuseppe Messina

“Con grande senso di responsabilità abbiamo sottoscritto l’accordo quadro che mette in copertura una platea di oltre 200mila lavoratori soggetti a sospensione o riduzione dell’attività produttiva a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid19 di molteplici settore compreso agricoli e pescatori”. A dirlo oggi è il Segretario Generale di UGL Sicilia, Giuseppe Messina.

“Adesso la parola passa al dipartimento lavoro con i 9 centri per l’impiego della Sicilia per i decreti di concessione ed all’Inps per il pagamento. – continua Messina   Abbiamo già chiesto tempi celeri e rapidi perché i numeri sono importanti e l’emergenza impone a tutti di fare la propria parte senza speculazioni o pessime prassi”.

“Come Ugl – conclude Giuseppe Messina – ringraziamo l’assessore regionale al Lavoro Antonio Scavone, il dirigente generale del dipartimento Lavoro Gianni Vindigni, Davide Messina dell’Anpal Servizi e il direttore dell’Inps regionale Maria Sandra Petrotta per il grande supporto tecnico”.

QUI’ IL TESTO INTEGRALE DELL’ACCORDO (CLICCA)


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sicilia, Coronavirus. Altri 137 contagi, 936 i malati: a Catania 288, a Palermo 186 e 25 morti Successivo Sicilia, Coronavirus. "Rischio 7mila contagi": Regione prepara 2800 posti letto e 600 terapia intensiva

Lascia un commento