Licata. Si schianta con l’auto contro un albero: perde la vita un 31enne, gravemente ferito il passeggero


Un grave incidente autonomo si è verificato nella serata di ieri, un uomo è morto dopo essersi schiantato con l’auto contro un albero, gravemente ferito il passeggero 

È accaduto sulla strada statale 123 all’incrocio con via Peppino Impastato, in territorio di Licata nell’agrigentino. La vittima è Angelo Pio La Mendola, 31enne di Campobello di Licata. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo era alla guida di Bmw serie 1 con accanto un passeggero di 34 anni, quando, per cause in corso di accertamento, avrebbe perso il controllo del mezzo, andando a schiantarsi contro un albero.

Sul posto sono arrivate la ambulanze del 118, che nulla hanno potuto fare per 31enne che sarebbe morto sul colpo a seguito del violento impatto, mentre hanno soccorso il 34enne che era in macchina con la vittima, che è stato trasferito all’ospedale “San Giacomo d’Altopasso” di Licata. Le sue condizioni sarebbero gravi e per i medici la prognosi riservata.

I rilievi per ricostruire la dinamica dell’incidente sono stati eseguiti dai carabinieri di Campobello di Licata, coordinati dal comando compagnia di Licata.


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti