⦿ Ultim'ora

Mar Rosso, nave americana “Star Iris” colpita da due missili lanciati dai ribelli Houthi dello Yemen: illeso l’equipaggio

I ribelli Houthi dello Yemen hanno attaccato la nave commerciale Star Iris appartenente agli Stati Uniti in transito nel Mar Rosso


Lo ha riferito Yahya Saria, portavoce del movimento ribelle Ansar Allah. “Le forze navali dello Yemen hanno attaccato la nave americana Star Iris nel Mar Rosso con missili antinave”, ha detto Saria alla televisione Al Masirah descrivendo gli attacchi come diretti e accurati.

In precedenza, la United Kingdom Maritime Trade Operations (UKMTO) aveva riferito che una nave mercantile non identificata era stata attaccata a 40 miglia nautiche a sud del porto yemenita di Al-Mukha. Secondo l’UKMTO, due missili sono stati lanciati contro la nave, ma l’equipaggio non è rimasto ferito.

La nave porta container Star Iris battente bandiera delle Isole Marshall è partita dal porto brasiliano di Vila do Conde per l’iraniano Bandar Imam Khomeini esattamente un mese fa, ha detto Marine Traffic. L’equipaggio ha segnalato per l’ultima volta la propria posizione dal Mar Rosso centrale lunedì scorso.

Con l’escalation del conflitto nella Striscia di Gaza, il movimento Ansar Allah (Houthi) ha annunciato che avrebbe condotto attacchi sul territorio israeliano e impedito alle navi filo-israeliane di passare attraverso le acque del Mar Rosso e dello stretto di Bab el-Mandeb fino a Tel Aviv. cessa la sua operazione militare nell’enclave palestinese. Gli Houthi hanno attaccato dozzine di navi civili nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden dalla metà di novembre dello scorso anno.