⦿ Ultim'ora

Mar Rosso. Ribelli Houthi yemeniti  hanno attaccato e colpito con 3 missili una nave greca

I ribelli Houthi dello Yemen,del movimento Ansar Allah, sostenuti dall’Iran hanno attaccato una portarinfuse greca nel Mar Rosso colpendola con tre missili

Lo riporta il Comando Centrale degli Stati Uniti (Centcom) su X.  Gli Houthi hanno lanciato nelle scorse ore cinque missili balistici antinave da aree dello Yemen sotto il loro controllo verso il Mar Rosso e la portarinfuse M/V Laax, di proprietà greca, battente bandiera delle Isole Marshall, che ha riferito di essere stata colpita da tre missili. Il Centcom ha precisato che l’imbarcazione è stata comunque in grado di proseguire. Non vengono segnalati feriti.

Sempre secondo il Centcom, le forze statunitensi “hanno distrutto con successo cinque sistemi aerei senza equipaggio sul Mar Rosso, lanciati da un’area dello Yemen controllata dagli Houthi, sostenuta dall’Iran”. “È stato stabilito – aggiunge la nota – che i sistemi rappresentavano una minaccia imminente per le navi mercantili nella regione”. Dallo scorso novembre gli Houthi hanno attaccato decine di navi civili nel Mar Rosso e nel Golfo di Aden.