Marettimo – isole Egadi: pescato un pesce completamente trasparente (FOTO)


A Marettimo, la più lontana delle isole Egadi, un gruppo di subacquei in vacanza ha notato, un pesce molto strano, che galleggiava in superficie.

pesce-trasparente-2

Il gruppo si è avvicinato e si accorto che il pesce era morto, ma hanno deciso di recuperalo lo stesso, anche per capire di casa si trattava. “Inizialmente credevamo fosse una medusa – dice la guida sub del diving Stella Marina, Barbara Bongioanni – tanto che abbiamo invitato i nostri compagni di immersione a scansarsi per evitare l’ustione. Poi, con un guanto, abbiamo preso il pesce e siamo rimasti senza parole…”.

Era un pesce completamente trasparente in cui era possibile vedere dall’esterno lo scheletro e anche alcuni organi interni. Barbara Bongioanni continua con il racconto: “Una volta raccolto l’esemplare è stato possibile notarne gli occhi e la bocca, la consistenza è quella di un normalissimo pesce mediterraneo di circa 150 grammi , ma ad oggi non sappiamo catalogarlo”.

pesce-trasparente

Del ritrovamento la guida sub ha informato diversi biologi marini ai quali ha girato la foto del pesce misterioso.

Controllando gli archivi, si è saputo che a quanto pare, un ritrovamento analogo, è stato fatto qualche tempo fa in Nuova Zelanda (che è esattamente agli antipodi della Sicilia) e in quel caso venne ipotizzato che si trattasse di un esemplare che vive nelle profondità dei mari dell’Antartide e che adopera la trasparenza come mezzo di difesa.

 

 


Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti