Mazara del Vallo (TP). Villetta va a fuoco, muoiono padre e figlio, inutile l’intervento dei vigili del fuoco

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Una villetta nella tarda serata di ieri è andata a fuoco, due persone padre e figlio hanno perso la vita nell’incendio

le vittime sono, Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio di 42 anni, disabile

È accaduto intorno alle 22.30, in una villetta di via Napoli a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani. Frammentarie ancora le notizie, le vittime sono, Vincenzo Monaco, di 72 anni, e il figlio Livio di 42 anni, disabile, nativi di Naro in provincia di Agrigento. Coinvolta anche la moglie e madre delle due vittime, Elvira Lasco di 65 anni, che sarebbe rimasta intossicata ed è stata ricoverata all’ospedale Abele Ajello della città,  ma non sarebbe in pericolo di vita.  

Secondo quanto al momento ricostruito, l’incendio sarebbe stato innescato da un corto circuito nel soggiorno, pare provocato da un elettrodomestico, da li, le fiamme si sarebbero sviluppate e propagate nell’abitazione.

Sul posto oltre al personale dei 118, sono arrivati i vigili del fuoco del comando provinciale di Trapani, che hanno lavorato tutta la notte per spegnere le fiamme. Le indagini per risalire alle cause dell’incendio sono condotte dai carabinieri.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente La Juve punta alla Champions League Successivo Scontro dazi Stati Uniti - Cina: mini accordo commerciale possibile, le due superpotenze oggi pronte a firmare

Lascia un commento