Messina. Scooter si scontra con auto e un tram: 20enne muore in ospedale dopo 40 minuti di tentativi di rianimarlo

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Un gravissimo scontro mortale si è verificato nella tarda mattinata di oggi: un giovane di 20 anni è deceduto nonostante i disperati tentativi dei medici di rianimarlo


È accaduto intorno alle 13 in via Bonino nei pressi del Brico, a Messina. La vittima è Kevin Costantino, un giovane di 20anni di Messina. Secondo una prima ricostruzione, il giovane era alla guida di un scooter e procedeva da Nord verso Sud, quando per cause in corso di accertamento, si è scontrato violentemente con una vettura Opel che si immetteva dal semaforo verso sud in direzione via La Farina. Nell’urto lo scooter è finito contro un tram che stava sopraggiungendo, mentre il 20enne si è schiantato contro uno dei muretti di delimitazione della via tranviari.

Sul posto sono giunti gli uomini del 118 che hanno trasportato il ventenne presso il Policlinico della città, dove è arrivato in arresto cardiaco, qui i medici per oltre 40 minuti hanno tentato di rianimarlo, ma inutilmente, il giovane poco dopo è deceduto.

I rilievi sono stati eseguiti dagli agenti della Sezione Infortunistica della Polizia Municipale, che hanno fermato il conducente della vettura.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti