Montallegro e Cattolica Eraclea. Contest Urban Nature: il WWF dona borracce agli alunni delle scuole

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Il WWF Sicilia Area Mediterranea ha voluto ringraziare gli alunni delle terze classi di scuola media dell’Istituto Comprensivo “Ezio Contino” di Cattolica Eraclea

Lo scorso anno scolastico infatti questi ragazzi si erano costituiti in Panda Club ed partecipando al Contest Urban Nature che il WWF Italia aveva indetto a livello nazionale.

La partecipazione prevedeva la produzione di un video sul tema del verde urbano.

Le tre classi dell’Istituto, una di Montallegro e due di Cattolica Eraclea, hanno prodotto così tre video che in luglio sono stati trasmessi secondo le modalità del concorso.

Non hanno vinto il premio nazionale, ma sicuramente hanno vinto il premio più importante che è quello della consapevolezza che la bellezza porta bellezza, la pulizia porta pulizia, che l’ambiente è in pericolo, e che soltanto i giovani potranno cambiare il mondo per salvarlo dalla catastrofe.

Ed il futuro è stato il titolo condiviso nei tre video che infatti sono stati intitolati “Il futuro siamo noi” quello del plesso “G.Palumbo” di Montallegro, “Perché il futuro siamo noi” quello della classe II A del plesso Centrale di Cattolica Eraclea e “Siamo noi il futuro” per la II B.

A tutti i ragazzi il WWF Sicilia Area Mediterranea ha consegnato un attestato di ringraziamento ed una borraccia metallica che servirà a sostituire le circa 200 bottigliette d’acqua che ciascun allievo consuma in un anno scolastico, per cui dato che sono state consegnate circa 75 borracce stiamo parlando di un risparmio in plastica di circa 15.000 bottigliette.

Le borracce sono state acquistate grazie alle offerte raccolte durante la rassegna “Evocando l’Infinito” che il WWF ha organizzato questa estate a Capo Bianco di Eraclea Minoa, con passeggiate naturalistiche e concerti dedicati “nel lembo di mare più bello del mondo”.

Alle due distinte cerimonie di Montallegro e Cattolica Eraclea hanno partecipato il dirigente scolastico dell’I.C. “E.Contino”, Emanuele Giordano, l’assessore del comune di Montallegro, Caterina Gagliano, il sindaco di Cattolica Eraclea, Santo Borsellino, e il suo assessore, Gianluca Marsala.

Un attestato speciale è stato rilasciato dal presidente del WWF Sicilia Area Mediterranea, Giuseppe Mazzotta, agli alunni Simone Bonomo, Gabriel Parlapiano e Sofia Rita Mandracchia, che hanno curato il montaggio dei filmati, agli insegnanti coordinatori delle tre classi, Fausta Giovenco, Lina Francaviglia e Antonella Zambito, al prof. Calogero Augello, che ha curato la fase operativa per la trasmissione informatica dei video che hanno partecipato al concorso, e alla dirigente scolastica Gabriella Fazzi, che lo scorso anno dirigeva L’I.C. “Contino”.

Per la rassegna “Evocando l’Infinito” l’occasione è stata utile anche per ringraziare l’arch. Lorenzo Violante, per l’Ordine degli Architetti, il musicista Nino Macaluso, che ha curato la direzione artistica, Mauro Catania, presidente della Proloco, e gli esperti Domenico Macaluso, Tommaso Noto e Nunzio Beddia, ai quali si è aggiunto Carmelo Gibilaro, che hanno curato le visite guidate.

È stata una festa per tutti, una speranza che si rinnova con quello che i ragazzi hanno ripetuto: il futuro siamo noi, perché il futuro siamo noi, siamo noi il futuro.

Questo l’elenco di tutti i ragazzi premiati:

Raimondo Berrafato, Simone Bonomo, Jesus Bracho, Giorgio Caruana, Gloria Caruana, Emanuela Casciaro, Sofia Cassaro, Alfonso Cucchiara, Elina Ferraro, Angelo Grado, Giuseppe Grado, Francesco Greco, Salvatore Iatì, Lavinia Lauro, Maria Giulia Licata, Vanessa Maniscalco, Antonella Parisi, Vincenzo Pecoraro, Katiuska Piruzza, Simone Piruzzo, Ernesto Ragusa, Ilenia Rizzuto, Natalia Russo, Maria Spataro, Grazia Todaro, Danil Vento, tutti di Montallegro.

Alunni Momtallegro

Syria Alfano, Eleonora Avola, Chiara Borsellino, Isabella Catalano, Sofia Cenci, Mariem Chaambi, Angelo Curreri, Elenia Ferraro, Giuseppe Giordano, Carolina Licata, Maria Creistina Licata, Josephine Marsala, Carlotta Messina, Matteo Messina, Giusilinda Mirabile, Gabriel Parlapiano, Mauro Piazza, Carmelo Raimondi, Tommaso Salvo, Martina Scalia, Davide Schembri, Francesco Sciortino, Georgian Sima, Maria Elena Termine, Elena Zuppardo, per la II A di Cattolica Eraclea.

Anna Agozzino, Giuseppe Amato, Martina Argento, Francesca Burgio, Maria Buttafuoco, Giuseppe Cammalleri, Sara Campisi, Pasquale Caruana, Linda Catanese, Aurora Cibella, Francesco Gracioppo, Carmela Imperiale, Sofia Rita Mandracchia, Giuseppe Marchetta, Ilary Marciani, Pietro Marsala, Giuseppe Messina, Sione Mingoia, Ismaele Mongiovì, Salvatore Palumbo Piccionello, Andrea Ribecca, Irene Schembre, Pietro Zarelli, della II B di Cattolica Eraclea.
Buon appetito!


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente S.Lucia del Mela (ME). Esplode bombola gas: grave un 54enne trasferito in elisoccorso a Palermo per le ustioni Successivo Ribera. Rapina ad anziani: due condanne esemplari per la coppia di romeni, rapinatore e ricettatore

Lascia un commento