⦿ Ultim'ora

Mosca: ” Abbiamo notizie che l’Occidente discute della rimozione di Zelensky”

I servizi segreti russi stanno ricevendo “informazioni affidabili che alti funzionari di importanti Paesi occidentali stanno discutendo la necessità di sostituire l’attuale presidente ucraino Volodymyr Zelensky”

Lo ha detto il responsabile dell’intelligence per l’estero, Serghei Naryshkin, in una dichiarazione citata dall’agenzia Tass. L’argomento, aggiunge Naryshkin, è stato discusso in particolare ai margini di un incontro dei ministri degli Esteri dei Paesi della Ue in novembre a Bruxelles. Secondo il capo dei servizi segreti russi per l’estero, tra i candidati per prendere il posto di Zelensky figurano il capo delle forze armate ucraine Valeri Zaluzhny, il capo dei servizi segreti militari Kirill Budanov, il capo dell’ufficio presidenziale Andrei Yermak, l’ex consigliere presidenziale Alexei Arestovich e il sindaco di Kiev Vitali Klitschko.