⦿ Ultim'ora

Netanyahu dice a Blinken: “Israele non accetterà un accordo con Hamas che includa la fine della guerra”

Il lungo incontro a Gerusalemme tra il premier Benyamin Netanyahu e il segretario di stato Usa Antony Blinken è terminato con un nulla di fatto: “Hamas abbassi le sue richieste o Israele entrerà a Rafah”

Lo ha comunicato l’ufficio di Netanyahu. Secondo alcuni fonti Usa citate dai media, Blinken nel lungo incontro ha ribadito l’opposizione dell’amministrazione americana ad una operazione militare a Rafah, nel sud della Striscia. Il premier Benyamin Netanyahu ha replicato al segretario di stato Usa Antony Blinken che non accetterà un accordo con Hamas che includa la fine della guerra ed ha aggiunto che “Se Hamas non abbassa le sue richieste non ci sarà accordo e Israele entrerà a Gaza”. Lo ha riferito il giornalista Barak Ravid su Axios che cita fonti Usa e israeliane.