⦿ Ultim'ora

Orban: “L’Europa corre verso la guerra come un treno guidato da un pazzo, va fermata”

“L’Europa sta correndo verso la guerra come un treno guidato da un pazzo, deve essere fermata”

Lo ha detto il primo ministro ungherese, Viktor Orban, durante un comizio per le Europee sull’isola Margherita, a Budapest. “Il governo ungherese vuole impedire che l’Europa entri in una guerra con la Russia che porterebbe alla sua distruzione e sa come farlo”, ha proseguito Orban, che ha preso la parola al termine della ‘marcia della pace’ organizzata nella capitale ungherese a sostegno del governo e per ribadire il no a un coinvolgimento del suo Paese  nella guerra in Ucraina. “È necessario impedire l’attuazione dei piani pericolosi dell’Ue e della Nato che porterebbero all’espansione del conflitto in Ucraina”, ha aggiunto il primo ministro, che ha invitato a votare alle prossime elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo i partiti che sostengono la pace.