Palagonia. Lite tra 2 giovani, uno accoltella l’altro e poi gli spara 5 colpi con un fucile: 24enne arrestato

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato per tentato omicidio, un 24enne, che in una lite accoltella e spara con un fucile ad un coetaneo che rimane gravemente ferito

È accaduto intorno alle ore 00.20, della notte appena trascorsa a Palagonia, in provincia di Catania. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, Davide Vinci di Palagonia con precedenti per reati contro il patrimonio, avrebbe avuto una violenta lite con coetaneo anche lui pregiudicato, al culmine della quale, probabilmente a causa dell’abuso di sostanze alcoliche, Vinci ha esploso 5 colpi di fucile contro il rivale e poi l’avrebbe colpito con alcune coltellate.

Il giovane ferito è stato soccorso e condotto presso l’ospedale di Caltagirone, dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico d’urgenza, a seguito del quale si trova ricoverato nel reparto di rianimazione in prognosi riservata.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato e posto sotto sequestro i 5 bossoli esplosi e l’arma utilizzata. Davide Vinci è stato arrestato con l’accusa di tentato omicidio.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sciacca. Saccense di origini trovato alla guida di un'auto risultata rubata in Francia: denunciato e mezzo sequestrato Successivo Sciacca. Estratto il biglietto della lotteria organizzata dall'Ass. Orazio Capurro: ecco il numero vincente