⦿ Ultim'ora

Palermo, 40enne positivo all’alcol test con patente ritirata si schianta su un muro: muore la figlia di 3 anni, illesi lui, la moglie e il fratellino

Una bimba di tre anni è morta nelle prime ore del mattino di domenica, in un incidente stradale  che ha coinvolto tutta la sua famiglia

L’incidente è avvenuto intorno alle 3:30, in via Natta, a Villabate, alle porte di Palermo. La vittima è  Aurora, una bambina di appena tre anni che viaggiava insieme alla madre e al fratellino gemello, sulla Volkswagen Polo di famiglia, guidata dal papà quarantenne, che dopo una curva,  avrebbe perso il controllo del mezzo, andando a schiantarsi contro il muro. Nell’impatto la bambina è morta mentre tutti i componenti della famiglia sono rimasti illesi.

Secondo quanto riporta Ansa, dai primi accertamenti, condotti dai carabinieri della compagnia di Misilmeri, è emerso che l’uomo aveva un tasso alcolemico superiore al limite di 0,50 microgrammi per litro. Inoltre guidava senza la patente, che gli era stata ritirata: dovrà rispondere di omicidio stradale. La vettura, infine, era sprovvista di assicurazione.

 Il pm di turno ha sequestrato la salma – che si trova all’istituto di medicina legale – e disposto l’autopsia: al vaglio degli investigatori anche le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza nelle vicinanze.