Crea sito

Palermo. Bimbo di 10 mesi cade dal letto e muore: la famiglia dona gli organi che salveranno due vite

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un bimbo di appena 10 mesi cade dal letto e i medici dichiarano la morte cerebrale a causa di un vasto ematoma subdurale che gli ha provocato un trauma cranico: la famiglia dona gli organi

La tragedia si è consumata a Valderice a pochi chilometri da Trapani. A causa delle condizioni giudicate da subito gravissime, il piccolo è stato trasportato con l’elisoccorso al Trauma Center di Palermo dove i medici lo hanno sottoposto ad intervento chirurgico a Neurochirurgia, che però non lo ha salvato.

Dopo l’osservazione dell’avvenuta morte cerebrale, i genitori hanno dato il loro consenso alla donazione degli organi e nella notte è stato predisposto l’intervento coordinato dagli operatori del Trauma Center, diretto da Antonio Iacono, con l’apporto delle psicologhe del Centro regionale Trapianti e dei componenti della sala operatoria, ed eseguito da un’equipe del Policlicnico Gemelli di Roma e delle Molinette di Torino.

Sono stati prelevati il cuore che va a un bambino di 11 mesi di di Roma e il fegato ad un bimbo di Torino. “Un ringraziamento va all’equipe che coordinato ed eseguito l’intervento a conferma della grande professionalità dei nostri operatori – sottolinea il Direttore Generale di Villa Sofia Cervello, Walter Messina – Un ringraziamento ai genitori che con il loro gesto di amore hanno consentito di salvare altre due vite, contribuendo ad incrementare la donazione di organi”.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Redazione

Pubblicato da Redazione

Redazione di Fatti&Avvenimenti