Palermo. Cavallo uccide un uomo con un calcio alla testa durante il parto: ferito il figlio

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Powered by Rock Convert

Un uomo è stato ucciso da un calcio di un cavallo mentre stava partorendo. Ferito anche il figlio

Immagine di repertorio

È accaduto nella serata di ieri in via Menfi all’interno di un terreno recintato, nella zona di Bellolampo, a Palermo. La vittima è Calogero Settegrana, di 79 anni. L’uomo come era solito fare ogni pomeriggio, si era recato nel suo terreno per accudire i cavalli, quando, secondo quanto al momento ricostruito, mentre assisteva al parto di un cavallo, sarebbe stato colpito da un calcio dell’equino.

A dare l’allarme sono stati i due figli della vittima, Alfredo, di 45 anni, e Felice, di 52, preoccupati perché all’ora di cena il padre non aveva ancora fatto rientro a casa ed hanno deciso di recarsi nel terreno, dove hanno trovato il padre riverso a terra, con il volto e la testa sanguinanti. Proprio il figlio Felice, nel tentativo di soccorrere il padre, sarebbe stato colpito da un calcio dall’animale, rimanendo ferito.

Sul posto sono arrivati gli operatori del 118, che non hanno potuto fare nulla per l’uomo, mentre hanno soccorso il figlio che è stato trasferito all’ospedale Villa Sofia. Sull’accaduto per ricostruire i fatti hanno lavorato polizia, carabinieri e i veterinari dell’Asp.


  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Precedente Sciacca, Carnevale. "Ticket anche per residenti": i saccensi pagheranno tutto, dai premi ai carri all'accesso! Successivo Sciacca. Topi e buche in via Garigliano- via Loreto, Santangelo: cittadini esasperati, intervenite